Home La missiva dell'araldo - Annunci ufficiali

Abbiamo bisogno di nuovi moderatori!


ModeratoreSiamo sempre alla ricerca di persone di talento da inserire nel nostro team. Sì, stiamo parlando di voi! Se pensate di poterci aiutare a organizzare e informare la community con allegria, contattateci. Abbiamo bisogno di persone che ci aiutino sul forum, dietro le quinte degli annunci, su Discord e sugli altri nostri canali di social media.


Se siete interessati, fate clic QUI!


[Nuovo Evento] ⚔ Battaglia per la Lama Furente ⚔

Cari Forumers,

 Come probabilmente avrete notato, c'è qualcosa di leggendario in arrivo e, negli ultimi giorni, avete atteso pazientemente chiedendovi di cosa si trattasse. 

Siamo felici di dirvi che la vostra pazienza vi ha ripagati e che l'attesa è finita!

Si dice che un'immagine valga più di mille parole. Beh, noi possiamo fare ancora di più.
Ecco perché vi presentiamo con orgoglio l'ultimo progetto di alto livello di Awe Me.
Guardate il video sul loro canale YouTube e ammirate il grande talento del team di Man at Arms mentre forgia un vero capolavoro dell'artigianato!
Quindi, senza ulteriori indugi, godetevi la creazione di questa leggendaria opera d'arte:

 


 

 La storia del furore nascente

Molto prima dell'età moderna del Grande Impero, le terre di Berimond erano occupate dai casati di due re: re Leopoldo I del casato di Gerbrandt e re Gunter del casato di Ursidae. Per anni questi due casati hanno vissuto in una situazione quasi pacifica, rispettando i confini del proprio rivale e concentrando le proprie attenzioni solo sulla crescita e sulla prosperità dei propri regni.

Tuttavia, all'alba dell'illuminismo scientifico, eruditi e scienziati di ciascun casato scoprirono che le terre di Berimond erano ricche di un minerale raro, che poteva essere utilizzato per espandere i loro orizzonti culturali, economici e militaristici oltre ogni immaginazione. I due re cercarono di conquistare il dominio totale delle terre e delle ricchezze che vi si nascondevano, e quello che un tempo era un rapporto cordiale tra i due casati si trasformò rapidamente in una relazione basata su diffidenza e rivalità.

Dopo non molto, ebbe inizio la prima Grande Battaglia di Berimond e la distrazione dei re, causata dal conflitto, gettò i regni un tempo prosperi di Gerbrandt e Ursidae nello scompiglio.

Dopo anni di battaglie, il caos della guerra cominciò ad attirare dalle montagne gruppi di banditi e anarchici che vedevano nel conflitto l'occasione perfetta per saccheggiare le ricchezze di Berimond senza timore di rappresaglie. Il peggiore di questi gruppi era quello dei famigerati Cavalieri dei Fabbri.

Mastri ferrai le cui abilità con il martello e l'incudine erano eguagliate solo dalle loro abilità con la spada e lo scudo, i Cavalieri dei Fabbri erano guerrieri feroci che affrontavano selvaggiamente la scarsa resistenza che incontravano mentre saccheggiavano e depredavano le terre delle loro ricchezze. Non passò molto tempo prima che la loro presenza a Berimond iniziasse a rappresentare un grave problema per entrambi i casati, e i due re misero alte taglie sulle teste dei generali dei Cavalieri.

Mentre la sanguinosa guerra continuava a infuriare sui campi di battaglia, piccoli gruppi di cacciatori di taglie setacciavano le montagne alla ricerca dei Cavalieri dei Fabbri. Alla fine, dopo molti mesi di caccia, un piccolo gruppo fu trovato e catturato da predoni fedeli al casato di Gerbrandt.

Presentati al cospetto di re Leopoldo I in persona, i Cavalieri catturati si aspettavano la prigionia o l'esecuzione, ma fu loro invece offerto un accordo: in cambio della loro fedeltà sul campo di battaglia, il Re avrebbe concesso ai Cavalieri dei Fabbri la libertà e avrebbe permesso loro di conservare le ricchezze saccheggiate. I generali accettarono l'offerta del re e, con il loro aiuto, la vittoria nella prima Grande Battaglia di Berimond fu presto conquistata dal casato di Gerbrandt.

L'età di Gerbrandt era iniziata.

Dopo la sua vittoria, re Leopoldo I tenne fede alla sua parola e concesse ai Cavalieri la libertà, fornendo loro un passaggio sicuro per tornare verso le montagne e la garanzia che non sarebbero più stati inseguiti dai suoi uomini.

Passarono dodici mesi prima che i Cavalieri si facessero rivedere quando, senza alcun preavviso, un Cavaliere anziano tornò a Berimond per donare al Re un pegno di gratitudine: una spada forgiata nel fuoco delle montagne delle Vette della Fiamma e realizzata con i minerali saccheggiati dalle terre. Era, fu promesso al Re, la lama più potente di tutto l'impero.

Gli anni che seguirono furono segnati da ulteriori scontri sul campo di battaglia, poiché il casato di Ursidae cercò di rivendicare il proprio dominio sulle terre. Tuttavia, mentre la prima Grande Battaglia di Berimond durò molti anni, le lotte che seguirono furono facilmente dominate dal casato di Gerbrandt, e non importava quanti duelli fossero combattuti, quanti pettorali venissero trafitti, o quanti nemici rimanessero uccisi: la nuova lama del Re restava indenne. Non si intaccava, né si smussava... Era imbattibile..

Tale era l'entità del dominio di Leopoldo sul campo di battaglia durante questi anni che si guadagnò il nome di "Re furente" e la sua spada divenne nota come "la lama furente". Infatti, agli occhi di molti, fu la spada e non il Re a essere responsabile della supremazia dei Gerbrandt durante la guerra, e i fabbri e gli scienziati di tutte le terre dedicarono la vita a cercare di replicarne la forza. Nessuno, tuttavia, poté nemmeno lontanamente avvicinarsi alla magistralità dell'iconica opera d'artigianato dei Cavalieri dei Fabbri. Come era stato promesso al Re, era la lama più potente di tutto l'impero.

Alla morte del re Leopoldo I, la lama furente fu lasciata al figlio maggiore ed erede al trono di Gerbrandt: il principe Deximus. Cresciuto sui campi di battaglia di Berimond, il giovane Principe era noto per il suo carattere volubile e la sua brama di sangue e, poco dopo essere salito al trono, iniziò a lavorare a una strategia che avrebbe liberato per sempre Berimond dal casato di Ursidae.

Sapendo che i suoi eserciti non possedevano la forza né l'equipaggiamento per distruggere completamente le ultime vestigia dei loro grandi rivali da soli, Deximus si rivolse ai Cavalieri dei Fabbri in cerca di aiuto. Dopo aver inviato un convoglio colmo di ricchezze oltre ogni misura nei recessi delle montagne, il giovane Re sperava che i Cavalieri avrebbero forgiato per lui abbastanza spade da equipaggiare ciascuno dei suoi guerrieri. Tuttavia, i Cavalieri, divenuti una comunità pacifica e solitaria che si occupava solo della sicurezza e della sopravvivenza del proprio popolo, rifiutarono la richiesta del nuovo Re e restituirono le ricchezze che aveva offerto loro.

Adirato per la loro riluttanza a rispettare la sua autorità, l'arrogante giovane Re reagì inviando 100 dei suoi uomini più forti sulle montagne per catturare i Cavalieri e portarli a corte.

Dopo dodici giorni, fece ritorno un guerriero solitario che portava con sé un messaggio: alla luce del suo tradimento, il Re avrebbe dovuto restituire la lama furente alle montagne prima che il 7° sole fosse sorto.

Deximus, com'era prevedibile, rifiutò.

All'alba del 7° sole, il Re si svegliò e trovò le acque del fossato del suo castello rosse del sangue e dei resti dei 99 guerrieri che non erano tornati dalle montagne. Imperturbato, il Re tenne la spada al suo fianco, svegliandosi ogni mattina con la notizia che altri dei suoi comandanti e guerrieri erano scomparsi durante la notte.

Dopo un mese di incessanti spargimenti di sangue che decimarono i suoi eserciti, Deximus finalmente cedette e restituì la spada ai Cavalieri, che la sigillarono in una roccia incantata e la collocarono sulle cime delle montagne di Berimond come ricordo costante del suo tradimento.

Senza la spada, e con i suoi eserciti devastati dai vendicativi Cavalieri dei Fabbri, Deximus perse rapidamente la presa sulle terre di Berimond e il casato di Ursidae iniziò a riaffermare la propria forza sul campo di battaglia.

L'età di Gerbrandt era finita.

Col passare degli anni, guerrieri, eruditi e nobili di entrambi i casati scalarono le montagne nel tentativo di liberare la spada dalla sua tomba, ma nessuno riuscì nell'intento.

Mentre le guerre infuriavano, cacciatori, vedette ed eserciti esploravano le montagne alla ricerca dei leggendari Cavalieri dei Fabbri, ma non ve n'era traccia alcuna.

La spada, a quanto sembrava, sarebbe rimasta per sempre conficcata in quella roccia, e i cavalieri che l'avevano realizzata si persero nelle leggenda.

Fino ad oggi. Un messaggero è arrivato nel Grande Impero recando con sé una pergamena sigillata con lo stemma degli ora leggendari Cavalieri dei Fabbri.

Temendo che un giorno il segreto per liberare la lama dalla sua tomba possa essere scoperto, l'ultimo guardiano dei Cavalieri dei Fabbri si è rivolto ai feudatari del Grande Impero alla ricerca di un successore degno di proteggere la lama e di tenerla lontana dalle mani dei sanguinari re di Berimond.

Per dimostrare il suo valore, il prossimo guardiano della lama furente dovrà dimostrare le sue capacità di difendere le sue terre dagli eserciti invasori, dominare i campi di battaglia di Berimond e proteggere il suo popolo dalla minaccia dei mutaforma.

Il feudatario che colpirà maggiormente l'ultimo guardiano dei Cavalieri dei Fabbri con le sue imprese si guadagnerà il diritto di proteggere la lama furente e di diventare lui stesso un guardiano dei Cavalieri dei Fabbri.

È tempo di scatenare la furia sui campi di battaglia!


 

►Nuovo evento: Battaglia per la lama furente

 Feroci guerrieri del nostro Grande Impero, vi diamo il benvenuto alla Battaglia per la lama furente.

In questo evento, voi giocatori potrete vincere la vera spada realizzata dal team di Man at Arms di Awe Me, che avete già visto nel video di YouTube! Inoltre, potrete vincere anche uno scudo indossato dai leggendari guerrieri del casato di Ursidae, oltre a un'illustrazione autografata da tutto il team di sviluppo, creata appositamente per l'occasione.

 

Tuttavia, vi starete chiedendo come si presenta questo evento e come viene determinato il vincitore.

Beh, allora parliamone!

 

►Cosa posso vincere? 

I primi 3 giocatori a livello globale saranno premiati con le ricompense reali di cui abbiamo parlato prima:

Il giocatore che conquisterà il 3° posto sarà premiato con un'incredibile illustrazione autografata da tutto il team, che rappresenta il tema del nostro evento Battaglia per la lama furente.

Il giocatore al 2° posto sarà premiato con il vero scudo di Ursidae.

Il vincitore assoluto, che conquisterà il 1° posto, riceverà la leggendaria spada reale di re Leopoldo: la lama furente!!!

 Ricordate che i primi 3 giocatori saranno determinati dalle classifiche di entrambi i giochi, e questo significa che non si tratterò dei primi 3 giocatori di Empire e i primi 3 di Empire: Four Kingdoms. I primi 3 saranno i 3 giocatori migliori a livello globale!

Inoltre, ogni giocatore appartenente al server del gruppo di classifica corrispondente riceverà la relativa ricompensa:

 

RICOMPENSE della fase 1 - Festa delle notti di primavera (7 - 22 maggio) ricompense per i livelli 30+

Oro                  Potenziamento punti élite di Berimond x500

Argento           Potenziamento punti di Berimond x500


RICOMPENSE della fase 1 - Festa delle notti di primavera (7 - 22 maggio) ricompense per i livelli 6-29

Oro                  Muraglia di scudi x500, Ariete di ferro x250, torre corazzata x250

Argento           Muraglia di scudi x200, Ariete di ferro x100, torre corazzata x100

 

RICOMPENSE della fase 2 - Battaglia di Berimond (22 - 25 maggio) ricompense per i livelli 10+

Oro                  Potenziamento punti evento a lungo termine 300% per 6 ore

Argento           Potenziamento punti evento a lungo termine 100% per 6 ore

 

Dopo la fase 3, nonché l'ultima, (25 - 30 maggio), i giocatori che avranno partecipato dell'evento riceveranno le seguenti ricompense finali:

 

Migliori 3 server:

Tutti i giocatori dei 3 server migliori

            Decorazione "fucina del furore" con 400 punti di ordine pubblico.


Fucina del furore, 400 punti di ordine pubblico.

 

In più, i giocatori di livello 45+ riceveranno l'oggetto di costruzione per produzione di cibo base di livello 9.

 

Altri server:

Tutti i giocatori appartenenti a questi server riceveranno la decorazione "tomba del furore" con 275 di punti di ordine pubblico e, per i giocatori di livello 45+, l'oggetto di costruzione per produzione di cibo base di livello 7.

 


Tomba del furore, 275 punti di ordine pubblico.




Migliori 50 giocatori di Empire e migliori 50 di E4K:

Oltre alle ricompense menzionate, i migliori 50 giocatori di Empire e i migliori 50 di Empire: Four Kingdoms riceveranno la decorazione "lapide del furore nascente" con 1000 incredibili punti di ordine pubblico!


Lapide del furore nascente, 1000 punti di ordine pubblico.

 

►Come funziona questo evento? 

L'evento si basa sulla struttura server contro server che abbiamo già usato in passato, ma lo abbiamo elaborato per adattarsi a un evento speciale come la Battaglia per la lama furente:


 

L'evento durerà 3 settimane ed è suddiviso in 3 fasi, che sono focalizzate sulle classifiche dei giocatori dei server (come negli eventi precedenti server contro server) e sulle classifiche individuali dei rispettivi server.

 La fase 1 avrà luogo dal 7 al 22 maggio ed è la fase dell'evento in cui parteciperanno tutti i giocatori e in cui dovrete competere per ottenere punti nell'evento a punti a lungo termine in corso. Sul lato server, le ricompense intermedie verranno assegnate al termine di questa fase, come è accaduto in eventi precedenti come Resa dei conti di primavera, Assalto invernale, ecc.

 Ma la parte più interessante per le classifiche individuali inizia alla fine di questa prima fase:

I primi 1000 giocatori di Empire e i primi 1000 di Empire: Four Kingdoms (quindi 2000 giocatori in totale), si qualificheranno per partecipare alla fase 2 delle classifiche individuali.

 La fase 2 avrà luogo dal 22 al 25 maggio e, in questa fase, i giocatori competeranno nell'evento di Berimond per ottenere il maggior numero di punti valore. Ionltre. i server riceveranno altre ricompense intermedie.

I suddetti 1000 migliori giocatori sia di Empire che di Empire: Four Kingdoms (2000 giocatori in totale) competeranno anche per i punti valore nell'evento di Berimond e solo i primi 50 di Empire e i primi 50 di Empire: Four Kingdoms (100 giocatori in totale) arriveranno alla fase finale.

 

►La vera sfida si svolgerà nella fase 3, che si terrà dal 25 al 30 maggio.
I server si sfideranno nell'evento dei mutaforma per ottenere le ricompense finali. 

I giocatori che avranno ottenuto uno dei primi 50 posti nelle classifiche individuali di Empire e di Empire: Four Kingdoms (quindi 100 giocatori in totale), si sfideranno anche nell'evento dei mutaforma e i vincitori di questa fase saranno determinati e misurati in base alla serie migliore che avranno ottenuto durante l'evento.

 

►Importante:
Le serie di punti che vengono conteggiate per la manche dei mutaforma verranno azzerate per l'ultima volta il 30 maggio all'1:00 CEST, e questo è il momento in cui conteggeremo i punteggi rilevanti per la classifica globale. Nel caso di verificasse l'improbabile situazione in cui due o più giocatori avranno ottenuto la stessa quantità di punti per le prime 3 posizioni, il processo decisionale seguirà il seguente approccio.

Se il numero di punti sarà esattamente lo stesso nella classifica delle serie di punti finale dell'evento dei mutaforma, allora ci baseremo sul numero di punti valore ottenuti nella fase 2 (Battaglia di Berimond). Se dovesse accadere che abbiano anche lo stesso numero di punti valore, allora confronteremo la quantità di punti che hanno fatto totalizzato durante l'evento a punti a lungo termine della prima fase (Festa delle notti di primavera). Se per assurdo avessero totalizzato la stessa quantità di punti anche in questo caso, allora decideremo per sorteggio.

 

►Come annunceremo le classifiche? 

Poiché si tratta di un evento ad alta competizione, vi forniremo quotidianamente l'elenco dei migliori 100 giocatori ogni giorno, fino alla fine dell'evento. Questo significa, quindi, che ci sarà un aggiornamento giornaliero delle classifiche su Twitch. Per questo evento e per ulteriori interazioni con tutti voi, abbiamo anche progettato uno speciale hub della community. Potete raggiungerlo sotto il dominio https://empire.community!

 


 

E non finisce qui!

 Poiché noi di GGS vorremmo onorare i nostri incredibili vincitori in modo epico, vorremmo che i vincitori della spada e dello scudo ci inviassero delle foto non appena avranno ricevuti i premi e che ci permettessero di utilizzarle a scopi di marketing. 

  • A seconda del paese in cui verranno inviati i premi, potremmo chiedere a un fotografo professionista di scattare delle foto. 

I vincitori della spada e dello scudo dovranno firmare un modulo di rilascio di responsabilità, che naturalmente sarà fornito da GGS. Desideriamo inoltre informarvi del fatto che per questo concorso si applicano le nostre linee guida per concorsi e lotterie, che potete trovare  [QUI].

 Inoltre, GGS pagherà fino a 1000€ per coprire l'invio dei nostri premi (es. tasse, spedizioni, ecc.).





Qualora necessitiate di chiarimenti e/o vorrete porci le vostre domande o lasciarci i vostri feedback è disponibile  [QUESTA DISCUSSIONE UFFICIALE].


A tutti voi Good Game!
KoD & QoL
Post edited by QueenOfLife on


"Vi Veri Veniversum Vivus Vici"
"Non è chi sono, quanto possiedo o cosa faccio ... ma le persone che mi circondano ... a rendermi migliore"
Risultati immagini per twitter iconSeguimi su Twitter! Follow me on Twitter!
Sign In to comment.