Home Italian Il tavolo da disegno

Informazioni esplosive! - Il futuro degli scherzi

Cassiopea82Cassiopea82 Moderator, ModDarkBlue Post: 8,890

Salve Contadini!

Sappiamo che amate fare doni ai vostri amici, e quindi abbiamo creato qualcosa per renderlo più semplice. In passato, gli scherzi hanno causato un sacco di dibattiti e discussioni tra i giocatori e vorremmo risolverlo una volta per tutte. Di conseguenza, non eseguiremo più l'evento Dolcetto o scherzetto nel gioco, non solo a causa del problema degli scherzi, ma perché secondo i nostri dati non è una funzione molto usata dalla maggior parte dei giocatori. I regali saranno ancora disponibili come ricompensa e amiamo l'incoraggiamento positivo che questi articoli danno, vogliamo che continuiate a fare regali i vostri amici o a chi ha fatto qualcosa di bello o utile per voi! Per ora sarete comunque in grado di ricevere gli scherzi come ricompense in qualsiasi altro evento, al di fuori dell'evento Dolcetto o scherzetto. Il prossimo anno ci avvicineremo di nuovo a questo argomento e vedremo come riportare al meglio l'acquisto dei dolcetti. I Punti Karma che avete rimarranno nel vostro inventario, in futuro vedremo come utilizzarli o trasformarli.
Ecco un futuro pieno di regali!



Buon divertimento!
Cassiopea & Cefeo

"Preoccupati più della tua coscienza che della tua reputazione. Perché la tua coscienza è quello che tu sei, la tua reputazione è quello che gli altri pensano di te. E quello che gli altri pensano di te è problema loro."
Charlie Chaplin

Commenti

  • Cassiopea82Cassiopea82 Moderator, ModDarkBlue Post: 8,890
    modificato 20.09.2018

    - Aggiornamento -


    Siamo riusciti ad ottenere per voi alcune informazioni  sul futuro dei Regali:

    a dicembre verrà aggiunto un nuovo furgoncino/venditore dal quale potrete acquistare i regali utilizzando i punti Karma che avete accumulato fino ad ora e quelli che otterrete nei vari eventi.

    Quale momento migliore per fare regali se non nel periodo natalizio?! ;)



    "Preoccupati più della tua coscienza che della tua reputazione. Perché la tua coscienza è quello che tu sei, la tua reputazione è quello che gli altri pensano di te. E quello che gli altri pensano di te è problema loro."
    Charlie Chaplin
Sign In to comment.