Home Guide e Tutorial

Guida al Mercato biologico

PascoliPascoli Post: 1,234
modificato 26.04.2016 in Guide e Tutorial

Indice


Il mercato (Annuncio ufficiale, Modifiche e Discussione) è formato dalle bancarelle (i contratti), dai vicini/clienti (le vendite) e dal venditore (gli acquisti). Esterna al mercato, ma collegata per funzioni e vicinanza, vi è anche la Scorta Segreta di Lester: un edificio premium di cui parleremo. I banchetti, richiamanti le tre fattorie fisse, si evolveranno in base alle nostre capacità di portare a compimento i contratti.

Il mercato si sblocca dal livello 14, mentre i vicini inizieranno a farci visita già dal livello 10. La Scorta Segreta di Lester è edificabile dal livello 14.

Il camioncino è un mero elemento grafico che si attiva ogni volta che concludiamo un contratto. Prima di poterne ultimare un altro dovremo aspettare che l'animazione finisca e il camioncino ritorni (questione di qualche secondo).

La discussione rimane naturalmente aperta ai vostri contributi ;)

Mercato chiuso (livello minore di 10)
Mercato chiuso

Mercato con solo vicini (livello 10-13)
Mercato con solo i vicini
Mercato aperto (livello 14)
Aspetto iniziale del mercato

Aspetto finale del mercato
Aspetto finale del mercato

Post edited by Pascoli on

Commenti

  • PascoliPascoli Post: 1,234
    modificato 10.05.2016

    Guida al mercato biologico

    La prima volta in assoluto che clicchiamo sul venditore (ometto sempre presente accanto al banco in basso a destra del mercato) ci comparirà la guida al mercato. La guida è comunque rintracciabile, in seguito, cliccando sul pulsante in basso a destra con il punto interrogativo (riquadro viola nella seconda immagine di questo post) che possiamo trovare nella finestra del Mercato biologico (riquadro rosso nella seconda immagine di questo post). Tale linguetta è sita nella finestra di “Gestione fattoria” (pulsante con blocchetto e matita in fondo alla pagina di gioco).
    Il mercato ci dà la possibilità di soddisfare i contratti, provvedere ai fabbisogni dei vicini e acquistare merci dal venditore, ma andiamo con ordine...

    Contratti

    I contratti sono visualizzabili cliccando su qualsiasi banco che compone il mercato (o cliccando sulla linguetta del mercato biologico in “Gestione fattoria”).

    Si possono avere fino a 6 slot per i contratti. Tali slot crescono all’aumentare del livello del mercato. Il livello del mercato aumenta soddisfacendo i contratti: dopo una certa quantità di contratti completati (complessivi) si passerà al livello successivo (se qualcuno ha dati più precisi, lo comunichi!!! ;)). Il livello massimo che il mercato può raggiungere è lo stadio tre.
    1. Al primo stadio si avranno da 1 a 2 contratti
    2. Al secondo stadio si avranno da 1 a 4 contratti ( dopo 15 contratti completati al primo stadio)
    3. Al terzo stadio si avranno da 1 a 6 contratti (dopo [DATO MANCANTE] contratti completati al secondo stadio)
    Il mercato cambia di aspetto in relazione alla quantità e consistenza delle merci, derivanti da una certa fattoria (ogni parte del mercato ne rispecchia una), richieste dai contratti conclusi positivamente. I cambiamenti avvengono indipendentemente dall'aumento di stadio/livello del mercato (che invece dipende dalla quantità di contratti conclusi). Tali cambiamenti grafici verranno festeggiati con delle bandierine che compariranno per un paio d'ore lungo tutto il perimetro del mercato (vedi immagine accanto, clicca per ingrandire). Mercato con bandierine
    Una volta guadagnato uno stadio di attività o un livello grafico, non lo si può perdere. Al terzo stadio subentrano i valori (cerchiati in viola nella seconda immagine di questo post) dei contratti (vedi dopo) e i compensi non solo in dollari: più il giocatore sarà attivo nel soddisfare i contratti più il valore dei contratti si alzerà concedendogli un bonus (ricompensa) maggiore per l’adempimento del contratto stesso; al contrario, se si rifiutano numerosi contratti, il valore dei nuovi contratti potrebbe abbassarsi.

    Immagine di riferimento per la guida; schermata dei contratti


    Tornando alla schermata del Mercato biologico, sulla sinistra verranno ad elencarsi i vari tipi di contratti in maniera sintetica: ci verrà infatti segnalato chi ha richiesto i nostri servigi (sottolineato in rosso: zoo, convitto, ostello della gioventù, ...), il premio del contratto (sottolineato in verde: quanti soldi riceveremo se adempiamo allo stesso) e il valore (cerchiato in viola). Va sottolineato che il premio del contratto è già di per sé più alto di quanto guadagneremmo rivendendo la merce richiesta attraverso il canale classico; a questo premio va aggiunto l'eventuale bonus dato dal valore del contratto. Passando infatti il mouse sul valore del contratto ci verrà segnalato il bonus. Il valore, come già scritto, potrà essere superiore a zero solo dal terzo stadio del mercato. A ogni valore del contratto corrisponde un bonus ben preciso.

    Nell’immagine che segue abbiamo un contratto di valore 73 che concede un bonus del 22,86% e ci chiede 1.141 ciliegie per 215.649 dollari: se vendessimo normalmente quelle ciliegie guadagneremmo 205.380 dollari (1.141 per 180 dollari), ma, vendendoli alla zona fieristica, potremo guadagnare 215.649 dollari più il 22,86% di quest'ultima cifra (49.297 dollari) per un totale di 264.946 dollari. Il camioncino comunque, una volta spedito il contratto, "sputerà fuori" prima la cifra pattuita (215.649 dollari) e poi quella derivante dall'eventuale bonus (49.297 dollari).

    Esempio di convenienza del contratto


    Ritorniamo alla seconda immagine di questo post. Selezionando un contratto (riquadro verde) avremo le sue specifiche sulla destra: tipologia del contratto (sottolineato in blu), destinatario della merce (sottolineato in rosso), tipologia della merce richiesta, quantità della merce richiesta e quantità già immessa di tale merce (riquadro blu).
    In basso, sempre sulla destra, troveremo due pulsanti: “aggiungi prodotti” (freccia blu: manina con la freccia che ne indica il palmo) e “rifiuta il contratto” (freccia rossa: bidone della spazzatura).
    Rifiutando il contratto, il contratto verrà cestinato e dovremo aspettare mezz’ora perché se ne ripresenti un altro (se non intendiamo usare l’oro cliccando sul pulsante che ritrae il carrello della spesa). Rifiutare il contratto è l'unico modo per far andare via un contratto.


    Cliccando invece su “Aggiungi i prodotti” ci si aprirà una nuova finestra con vari elementi. In ordine, partendo dall’alto:
    1. Merce richiesta;
    2. Quantità di merce ordinata: il numero sarà rosso finché non si sposterà la barra (di cui al punto successivo) e diventerà verde quando si azzererà;
    3. Barra: spostando tale barra possiamo decidere quanto prodotto aggiungere di quello ordinato; non è necessario completare l’ordine tutto in una volta (alcuni ordini eccedono le capacità del nostro magazzino infatti); tutti i prodotti richiesti dal contratto sono merci che in quel momento possono essere prodotte dalle strutture già presenti della nostra fattoria;
    4. Quantità di merce richiesta presente nel nostro magazzino;
    5. Pulsante per l'utilizzo della Scorta Segreta di Lester (vedi dopo la parte dedicata di questa guida);
    6. Pulsante “Aggiungi prodotti”: cliccando su tale pulsante la quantità di prodotti selezionata tramite la barra viene caricata sul camion (azione irreversibile). Una volta aggiunti dei prodotti a un ordine, se rifiutiamo il contratto, essi andranno persi (non rientreranno nel nostro magazzino).
    Finestra aggiungi prodotti
    Una volta aggiunti tutti i prodotti, il contratto, nella prima schermata, avrà lo sfondo verde e potremo spedire la merce cliccando sul pulsante centrale in basso “Completa contratto” (furgoncino delle consegne indicato dalla freccia verde nella seconda immagine di questo post).
    Contratto con premio in dollari e ferri di cavallo
    Contratto con premio in PE e ferri di cavallo

    Ci sarà sempre almeno un contratto da soddisfare a meno che non si rifiuti l’ultimo rimanente. In tal caso dovremo aspettare la fine del countdown di mezz’ora (il tempo di attesa è comunque saltabile usando l’oro).
    La ricompensa per aver spedito un ordine solitamente è solo in dollari, ma i dollari possono essere affiancati o sostituiti anche da altre valute (oro, ferri di cavallo, punti esperienza, valute delle fattorie temporanee in svolgimento, punti karma, ...). Il bonus, dipendente dal valore, agisce sia sui dollari che sulle altre valute: nel primo caso qua affianco infatti riceveremo 1 ferro di cavalli e 442 dollari più (grazie al bonus di 11,14% dato dal valore 12) 1 ferro di cavallo e 50 dollari.
    Sebbene il meccanismo dei contratti sia sempre lo stesso esistono due tipi di contratti: quelli standard (dell’esempio appena preso in esame) e quelli a tempo. I contratti a tempo sono distinguibili, oltre per la dicitura in alto a destra una volta che selezioniamo il contratto, anche per la barra del tempo che compare direttamente nello slot. Essi sono differenti da quelli standard solo quando non immettiamo tutta la merce richiesta in una sola volta. In quelli a tempo infatti, se abbiamo aggiunto solo una parte dei prodotti richiesti, inizierà il conto alla rovescia nella finestrella con il timer (il conto alla rovescia parte generalmente da un'ora, ma -vedi seconda immagine qui a destra- non sempre!) che ci segnala il tempo a nostra disposizione per consegnare la merce che ancora manca. Nel caso in cui non riuscissimo a consegnarla, ci comparirà una finestra come quella sotto e potremo decidere se spendere dell’oro per adempiere al contratto e guadagnare la ricompensa proposta o se perdere la merce già caricata. Contratto a tempo con timer attivato
    Contratto a tempo con timer impostato a 1h e 5min

    Contratto scaduto

    Mercato con i tre livelli delle casse Un altro elemento grafico collegato ai contratti è quello delle casse. Ogni volta che iniziamo o completiamo un ordine (senza spedirlo) comparirà una pila di casse. A ogni pila di casse corrisponde un contratto. Esse compariranno accanto al venditore (frecce fucsia) o vicino al banchetto subito sopra (freccia blu). A seconda di quanti prodotti (richiesti dallo specifico contratto) abbiamo aggiunto sul totale avremo delle pile più o meno grandi (clicca per ingrandire; vedi differenze tra le pile nell'immagine: i tre stadi grafici che possono apparire).
    Per quanto riguarda i valori dei contratti: il valore massimo che può assumere un contratto è pari a 99. NON dipende dal valore l'eventuale ulteriore ricompensa in valute che non siano i dollari. Il quadratino del valore del contratto assumerà diverse colorazioni a seconda del valore stesso (vedi immagine accanto; nella tabella qua sotto variano di pari passo i colori delle scritte). Ecco tutti i bonus corrispondenti ai rispettivi valori:

    Contratto con valore colorato

    Valore 0 = Bonus 0,00%
    Valore 1 = Bonus 1,92%
    Valore 2 = Bonus 3,43%
    Valore 3 = Bonus 4,69%
    Valore 4 = Bonus 5,76%
    Valore 5 = Bonus 6,69%
    Valore 6 = Bonus 7,52%
    Valore 7 = Bonus 8,26%
    Valore 8 = Bonus 8,93%
    Valore 9 = Bonus 9,75%

    Valore 10 = Bonus 10,12%
    Valore 11 = Bonus 10,65%
    Valore 12 = Bonus 11,14%
    Valore 13 = Bonus 11,60%
    Valore 14 = Bonus 12,04%
    Valore 15 = Bonus 12,44%
    Valore 16 = Bonus 12,83%
    Valore 17 = Bonus 13,20%
    Valore 18 = Bonus 13,55%
    Valore 19 = Bonus 13,89%
    Valore 20 = Bonus 14,21%
    Valore 21 = Bonus 14,51%
    Valore 22 = Bonus 14,81%
    Valore 23 = Bonus 15,09%
    Valore 24 = Bonus 15,36%
    Valore 25 = Bonus 15,62%
    Valore 26 = Bonus 15,88%
    Valore 27 = Bonus 16,12%
    Valore 28 = Bonus 16,36%
    Valore 29 = Bonus 16,59%

    Valore 30 = Bonus 16,81%
    Valore 31 = Bonus 17,02%
    Valore 32 = Bonus 17,23%
    Valore 33 = Bonus 17,44%
    Valore 34 = Bonus 17,64%
    Valore 35 = Bonus 17,83%
    Valore 36 = Bonus 18,02%
    Valore 37 = Bonus 18,20%
    Valore 38 = Bonus 18,38%
    Valore 39 = Bonus 18,55%
    Valore 40 = Bonus 18,72%
    Valore 41 = Bonus 18,89%
    Valore 42 = Bonus 19,05%
    Valore 43 = Bonus 19,21%
    Valore 44 = Bonus 19,37%
    Valore 45 = Bonus 19,52%
    Valore 46 = Bonus 19,67%
    Valore 47 = Bonus 19,82%
    Valore 48 = Bonus 19,96%
    Valore 49 = Bonus 20,01%

    Valore 50 = Bonus 20,24%
    Valore 51 = Bonus 20,38%
    Valore 52 = Bonus 20,51%
    Valore 53 = Bonus 20,64%
    Valore 54 = Bonus 20.77%
    Valore 55 = Bonus 20,89%
    Valore 56 = Bonus 21,02%
    Valore 57 = Bonus 21,14%
    Valore 58 = Bonus 21,26%
    Valore 59 = Bonus 21,38%
    Valore 60 = Bonus 21,49%
    Valore 61 = Bonus 21,61%
    Valore 62 = Bonus 21,72%
    Valore 63 = Bonus 21,83%
    Valore 64 = Bonus 21,94%
    Valore 65 = Bonus 22,05%
    Valore 66 = Bonus 22.16%
    Valore 67 = Bonus 22,26%
    Valore 68 = Bonus 22,36%
    Valore 69 = Bonus 22,46%

    Valore 70 = Bonus 22,56%
    Valore 71 = Bonus 22,66%
    Valore 72 = Bonus 22,76%
    Valore 73 = Bonus 22,86%
    Valore 74 = Bonus 22,95%
    Valore 75 = Bonus 23,05%
    Valore 76 = Bonus 23,14%
    Valore 77 = Bonus 23,23%
    Valore 78 = Bonus 23,32%
    Valore 79 = Bonus 23,41%
    Valore 80 = Bonus 23,50%
    Valore 81 = Bonus 23,58%
    Valore 82 = Bonus 23,67%
    Valore 83 = Bonus 23,76%
    Valore 84 = Bonus 23,84%
    Valore 85 = Bonus 23,92%
    Valore 86 = Bonus 24,01%
    Valore 87 = Bonus 24,09%
    Valore 88 = Bonus 24,17%
    Valore 89 = Bonus 24,25%

    Valore 90 = Bonus 24,33%
    Valore 91 = Bonus 24,40%
    Valore 92 = Bonus 24,48%
    Valore 93 = Bonus 24,56%
    Valore 94 = Bonus 24,63%
    Valore 95 = Bonus 24,71%
    Valore 96 = Bonus 24,78%
    Valore 97 = Bonus 24,85%
    Valore 98 = Bonus 24,93%
    Valore 99 = Bonus 25,00%

    Separatore

    Vicini al banco, uno con riso Vicini

    I vicini compariranno ogni tanto (a cadenza random) in visita alla nostra fattoria (davanti al banco in basso a destra) e vorranno acquistare alcuni prodotti. Per visualizzare i prodotti che vogliono comprare ci basterà passare sopra di loro con il mouse (immagine a destra, clicca per ingrandire). Con tale azione visualizzeremo tipo e quantità di merce insieme al compenso.
    Vicino al banco con mouse sopra
    A seconda della nostra velocità nell’assolvere alle loro esigenze, i vicini ci lasceranno un bonus: più saremo veloci, più il bonus sarà alto (vedi immagine a destra -clicca per ingrandire- con un bonus del 14%). Il bonus massimo ottenibile è pari al 20%. Anche con bonus nullo, sarà più conveniente -sebbene di poco- vendere ai vicini piuttosto che tramite il metodo classico. I vicini possono richiedere qualsiasi tipo di merce derivante dai nostri campi, stalle ed edifici di produzione (anche mangimi, melata e raccolti di semi degli eventi). Altro limite delle richieste dei vicini, oltre alla varietà del magazzino, è che, quanto ci chiedono, è sempre già presente nei nostri magazzini nel momento in cui compaiono lungo il vialetto. Vicino con felicità/bonus al 14%
    Fumetto verde o bianco del vicino Dopo un certo tempo che non consideriamo i vicini, essi se ne andranno. Ogni vicino ha “tempistiche di attesa” diverse: avremo vicini che rimarranno più di altri.

    Nel caso in cui, dopo la comparsa lungo il vialetto del vicino, non si abbia più la quantità di merce da lui richiesta, il fumetto del vicino assumerà diversa colorazione, come illustrato dalla freccia rossa nell'immagine a sinistra. Stessa cosa accade per il venditore, di cui dopo, quando non abbiamo la somma di dollari necessaria ad acquistare la sua offerta.

    Separatore

    Venditore
    Il venditore, quando ha sopra di sé un fumetto con l’icona delle banconote, sta cercando di venderci qualcosa (qualsiasi cosa, non è limitato alla nostra produzione come i vicini): prodotti premium, punti esperienza, mangimi, gettoni e chi più ne ha, più ne metta :) . Ciò capita una tantum (in maniera meno frequente rispetto alle visite dei vicini).

    Questa vendita può essere in chiaro o al buio (vedi immagini -per ingrandirle cliccaci sopra- unite qui accanto in basso; rispettivamente: a sinistra un'offerta in chiaro e a destra un'offerta al buio). In quest'ultima tipologia di offerta sappiamo il costo della merce, ma non la merce; a noi decidere se accettare o meno. Il prezzo delle offerte al buio è fisso e dipende dal nostro livello (non più come nell'immagine: fino al livello 89 ci chiederà 45.000$, mentre dal livello 90 in su ci chiederà 90.000$). Le vendite in chiaro invece ci segnalano anche la merce e la quantità che acquisteremmo accettando l’offerta ed hanno un prezzo variabile.

    Per visualizzare l’offerta (immagini affiancate a destra in basso) basta passare il mouse sul venditore; per accettarla bisogna cliccare sul venditore. Dopo un bel po’ di tempo che il venditore ha fatto la sua offerta senza incontrare il nostro clic, tale offerta svanirà.


    Venditore con offerta

    Venditori (con mouse sopra) con offerta in chiaro (sinistra) e al buio (a destra)

    N.B.: il venditore offre anche prodotti non acquistabili normalmente per dollari (da qui i costi a volte considerabili esosi). Essendo che l'offerta al buio può prendere anche 90.000$ alla volta, meglio moderare i click sul venditore a seconda delle proprie finanze.

    Separatore

    Scorta Segreta di Lester
    La Scorta Segreta di Lester (indicata dalla freccia rossa nell'immagine a destra, clicca per ingrandire) è un'edificio premium che sorge alla sinistra del mercato biologico ed è costruibile dal livello 14. Questo edificio è ampliabile, fino al livello 80 (il suo livello massimo), sia in dollari che in oro. Il suo effetto consiste nel fornirci una determinata percentuale (1% a livello 1, 80% a livello 80) in relazione a una singola merce da noi scelta in un contratto che vogliamo adempiere. Una volta costruita la Scorta, per ciascun contratto potremo quindi decidere di selezionare una merce tramite un apposito pulsante sotto ogni colonna (le merci possono essere anche diverse tra loro, ma ne potremo scegliere massimo una per contratto: in un contratto possiamo selezionare le mele e in un altro contratto il latte).
    Scorta Segreta di Lester livello 0
    La Scorta Segreta di Lester cambierà aspetto ogni 10 livelli (oltre che tra il livello 0 e il livello 1).
    Per conoscere i costi di ampliamento dell'edificio (in dollari e/o oro), scorrere l'elenco degli edifici premium nella discussione [Prezzi ampliamenti edifici].

    Nella schermata "Aggiungi prodotti" dunque potremo selezionare il prodotto con cui vogliamo che Lester ci aiuti. Appena selezionato, verranno aggiunti i prodotti di Lester. Dopo aver selezionato un prodotto potremo cambiare la selezione fino al completamento (non l'invio) del carico o all'eliminazione del contratto. Passando con il mouse sul pulsante ci verrà segnalato in che percentuale Lester può aiutarci.

    N.B.: essendo che, appena si clicca sul pulsante della scorta di Lester in relazione a un prodotto, tale prodotto viene aggiunto:
    1. Nel caso in cui lo abbiate aggiunto su un contratto a tempo -> il countdown NON inizierà il suo conto alla rovescia come se aveste aggiunto dei prodotti, per farlo attenderà il vostro reale contributo in prodotti della vostra fattoria.
    2. Nel caso in cui lo abbiate aggiunto e intendiate rifiutare il contratto -> vi comparirà la finestra di conferma di rifiuto del contratto in cui vi verrà chiesto se siete sicuri di proseguire eliminando i prodotti già consegnati: in realtà si tratta dei prodotti di Lester (se non avevate già aggiunto anche qualcosa di vostro), da voi comunque non utilizzabili altrimenti; confermate la vostra scelta senza troppi rimpianti ;).

    Ottimizzazione e funzionamento della Scorta Segreta di Lester
    Per fare questo discorso credo sia meglio utilizzare un caso concreto e facile da calcolare.
    Io ho una Scorta Segreta di Lester a livello 5 e quindi Lester può darmi il 5% di un prodotto per ciascun contratto in cui seleziono l'apposito bottone.
    Partiamo dal presupposto che è sempre bene utilizzare a pieno quanto ci può offrire l'edificio e quindi per ogni contratto è bene selezionare un prodotto. Prenderemo come contratto-esempio quello nell'immagine a destra che mi chiede:
    • 5.806 mandorle
    • 2.300 ciliegie
    • 1.861 torte di mele
    • 660 lavanda
    • 1.140 olive


    image
    Ciliegie selezionate
    Olive selezionate e 2.185 ciliegie donate
    Olive selezionate e più di 2.185 ciliegie donate
    Ciliegie selezionate, più di 2.185 ciliegie donate, olive donate tutte meno il 5% e lavanda donata tutta




    Mettiamo che io selezioni le ciliegie (riquadro verde della prima figura a sinistra; clicca per ingrandire): il contratto mi chiederà ora 2.185 ciliegie (non più 2.300 -> 5% di 2.300 è 115; 2.300-115= 2.185), come cerchiato di verde nella prima figura.


    Mettiamo che io decida di mettere tutte le ciliegie e poi mi accorga che è meglio se seleziono le olive (riquadro blu della seconda figura a sinistra; clicca per ingrandire). In questo caso verranno richieste le 115 ciliegie per completare il carico e le 2.185 ciliegie già donate rimarranno tali, come cerchiato di blu nella seconda figura. Una volta donato (cliccando sul pulsante indicato dalla freccia blu nella seconda figura, potremo sempre tornare a donare.


    Ipotizziamo ora che, dopo aver fatto ciò, io doni qualche ciliegia in più e in un secondo momento torni a completare il mio ordine.
    La finestra si aprirà come nella terza immagine (clicca per ingrandire): sostanzialmente immutata rispetto all'immagine precedente, ma con quelle ciliegie che avevo prima donato in più (come evidenziato dal cerchio blu le ciliegie richieste ora sono meno di 115).


    Nel caso in cui io selezionassi nuovamente le ciliegie, noterò che le ciliegie sono completate, ma nessuna ciliegia è rientrata in magazzino: la Scorta Segreta di Lester mi aiuta fino al 5%... se io ho già donato abbastanza da non permettere a quel 5% di essere utilizzato del tutto, non rientrerò delle materie prime già donate (la donazione, come scritto all'inizio del post, è un'azione irreversibile). Confrontando infatti le quantità di ciliegie che avevo e ho in magazzino mi risulteranno identiche (confronta i riquadri rossi nella terza e quarta immagine; clicca per ingrandirle).
    Per sfruttare al meglio la Scorta Segreta di Lester dunque sarà meglio selezionare il prodotto prima di iniziare a donarlo


    Potremo selezionare un prodotto solo se esso non è già stato del tutto donato con le nostre scorte (il pulsante della lavanda barrato di rosso nella quarta immagine, non sarà selezionabile). Se un prodotto invece è donato in parte o assolutamente NON donato, potremo selezionarlo.


    Icona indice
    INDICE
    Si ringraziano per la collaborazione:
    @FIONA25, @Pinoloverde, @flox, @Alessio72, @DEBORUCCIA182, @Opossum2, @lucasvisci, @alice 64, @fradiavolo, @Nemain, @Cassiopea82 e @Lutero (IT1)
    Post edited by Pascoli on
  • PascoliPascoli Post: 1,234
    modificato 23.09.2015

    Strategie per il mercato biologico

    Buondì Community,
    grazie a una provvidenziale segnalazione sono approdato su una discussione in cui si trattava di strategie per l'utilizzo del mercato biologico.

    In tale discussione venivano fuori alcune interessanti teorie.
    Possiamo dunque dividere le strategie che vi compaiono a seconda di qual è l'obiettivo da conseguire:
    1. VIVA DOLLARI E FERRI: incrementare guadagni di dollari, punti karma e ferri di cavallo;
    2. VIVA L’ORO: incrementare guadagni di punti esperienza, oro e altre valute rare (parti per decorazioni, valute delle isole temporanee, ...);
    3. MANO INVISIBILE: prendere ciò che arriva;
    A chi sono rivolte, nell'ordine, queste strategie?
    1. Chi ha bisogno di dollari e ha i magazzini pieni (VIVA DOLLARI E FERRI);
    2. Chi NON ha bisogno di dollari e ha i magazzini pieni (VIVA L’ORO);
    3. L'ultima strategia è quella consigliata per chi non è ancora al terzo stadio del mercato (chi NON ha 6 slot per i contratti) e/o non è a un livello almeno pari a 70. In realtà io la consiglierei a tutti coloro che non hanno il magazzino pieno e/o non si fidano delle cabale date dalle altre due strategie (MANO INVISIBILE).

    Strategy

    In cosa consistono, nell'ordine, le strategie?
    Nel soddisfare diverse categorie di contratti, in quanto i contratti di valore più basso hanno tendenzialmente delle richieste meno pretenziose e dei premi per lo più in dollari, mentre, al contrario, i contratti di valore più alto hanno solitamente richieste corpose e più probabilità di premi in valute "rare".

    1. VIVA DOLLARI E FERRI. Questa strategia è la più difficile poichè chiede di mantenere contratti di diversa natura. Allo stesso tempo, a detta dell'ideatore, consente un guadagno giornaliero in dollari molto sostenuto a scapito di altri premi (ha notato un minimo afflusso di oro e parti per decorazioni). Al contrario delle altre è una strategia che deve essere curata in continuo e richiede un adempimento/eliminazione dei contratti molto serrati e veloci.

      Come funziona?
      Bisogna cercare di avere sempre tra i propri contratti:
      • Un contratto di quinto livello (valore tra l'80 e il 99; quelli viola)
      • Un contratto di terzo livello (valore tra il 40 e il 59; quelli azzurri)
      • Un contratto di secondo livello (valore tra il 20 e il 39; quelli verdi)
      • Tre contratti di primo livello (valore tra lo zero e il 19; quelli beige)

      Come si possono mantenere i valori dei contratti in questi parametri?
      Questa è la teoria: per mantenere il valore basta rifiutare alcuni contratti appena essi iniziano a non rientreare più nello schema appena elencato. Se invece escono dallo schema in negativo basterà continuare ad adempiere tali contratti con un buon ritmo di gioco.
      Quali i pro? :+1: Quali i contro? :-1:
      • Si ha un continuo afflusso di dollari e ferri di cavallo
      • Il mercato diventa elemento attivo della propria fattoria
      • Richiede una continua concentrazione sul mercato e sul gioco
      • Richiede una grande capacità di produzione
      • Non vi sono molte possibilità di guadagno di "valute rare" (oro in primis)
      • Poca possibilità di scelta nel decidere se rifiutare o accettare un contratto
    2. VIVA L’ORO. Questa strategia chiede di portare al massimo il mercato e farlo rimanere in tale situazione. I guadagni in dollari sono nettamente minori e più lenti rispetto alla prima strategia, ma la conclusione di contratti porta a un alto numero di premi in "valute rare". Ci sono esperienze diametralmente opposte per quanto riguarda i premi in oro; parlando delle peggiori, vi è infatti chi ha trovato tali premi (circa 20 monete) solo in contratti a tempo, di valore 99 e impossibili da concludere senza l’uso di oro o alghe (insomma: per niente convenienti). Valutate dunque tale strategia anche per altre tipologie di premi “rari”.

      Come funziona?
      Tutto sta nel mantenere il più alto valore possibile dei contratti. Per giungere a un livello maggiore di contratto bisogna essere molto attivi nel soddisfare le richieste dei contratti e rifiutarne il meno possibile. Una volta che tutti gli slot hanno un contratto di quinto livello (valore tra l'80 e il 99; quelli viola), basterà non rifiutare nessun contratto e continuare a soddisfarli (per quanto difficili possano essere).
      Quali i pro? :+1: Quali i contro? :-1:
      • La gestione del mercato è molto tranquilla
      • Si ha una più alta probabilità di guadagnare "valute rare" (in primis l'oro)
      • Permette di concentrarsi anche su altri aspetti del gioco
      • Richiede una grande capacità di produzione
      • Il mercato rimane più monotono (meno divertente) che nelle altre strategie
      • I contratti a cui si cerca di assolvere sono spesso ostici e lunghi da soddisfare
      • Nessuna possibilità di scelta nel decidere se rifiutare o accettare un contratto
    3. MANO INVISIBILE. Questa strategia è quella più comunemente usata in quanto sfrutta ciò che si ha in magazzino senza sottostare ai contratti e decidendo liberamente se rifiutarne uno o più. Non necessita inoltre di avere dietro grandi produzioni e non pretende di piegare il mercato al proprio volere. Come già scritto, è la strategia consigliata soprattutto a chi vuole far crescere il proprio mercato, il proprio livello e le proprie scorte.

      Come funziona?
      Non si cerca di piegare il mercato alle proprie esigenze, ma si lascia che sia il proprio magazzino, insieme alle richieste del mercato, a guidarci nell’ottenere le ricompense. La strategia consiste quindi nell’adempiere a contratti da noi ritenuti convenienti (per i premi o per le richieste). Di fatto: bisogna sempre guardare alle richieste del contratto e adempiervi solo se si sa di essere in grado di concluderlo entro i seguenti giorni (massimo una settimana) senza svuotare i magazzini (sempre utili con qualche merce in modo da non sbarrarsi strade con eventi, nave e compiti).
      L’obiettivo di tale strategia è far crescere il valore dei contratti senza inficiare tutto il resto (sviluppo della fattoria ed eventi in corso). Non è dunque un problema rifiutare un contratto se troppo difficile, l’importante è non rifiutarli tutti (altrimenti il valore dei contratti cala)
      Quali i pro? :+1: Quali i contro? :-1:
      • La gestione del contratto è molto tranquilla
      • Piena libertà di scelta su rifiutare o accettare un contratto
      • Il mercato è un elemento attivo della propria fattoria, anche se non preponderante
      • Non richiede una grande produzione
      • Permette di concentrarsi anche su altri aspetti del gioco
      • I premi sono meno costanti e nettamente più bassi rispetto alle altre due tipologie

    Scacchiera

    Prendete queste strategie con le pinze... lascio anche a voi la sperimentazione e la condivisione di queste o altre tecniche di sfruttamento del mercato biologico :)

    Icona indice
    INDICE
    Si ringraziano per la gentile concessione e/o per l’aiuto:
    @Griffith, @Yakoska, @Kamilcom e @Nemain
    Post edited by Pascoli on
  • PascoliPascoli Post: 1,234
    modificato 10.05.2016

    Questioni irrisolte sul mercato biologico

    Rimangono aperte le questioni su:
    1. Quantità di contratti necessari per passare da uno stadio all'altro (NON si parla di aspetto, ma di livello)
    2. I vicini rimangono sempre per lo stesso tempo (2 ore e 5 minuti) al banco del venditore?
    3. A quali livelli il venditore passa a chiedere da una certa cifra a un'altra per le sue offerte al buio?

    Icona indice
    INDICE

    Post edited by Pascoli on
  • PascoliPascoli Post: 1,234
    Aggiunta parte illustrata per l'ottimizzazione e il funzionamento della Scorta Segreta di Lester.
    Un rigraziamento particolare, oltre alla instancabile Cassiopea, anche a @Lutero (IT1) per aver trovato il dato mandante dei bonus dei contratti del mercato biologico.
Sign In to comment.