Home Angolo Creativo

Le Poesie di JACK744

JACK744 (IT1)JACK744 (IT1) IT1 Post: 39
modificato 28.05.2019 in Angolo Creativo

Consigli

Anello dopo anello
costruisci la tua vita.

Trasformati in scultore
per liberare l’anima saltellante
di uno scoiattolo
da quel pezzo di legno.

Trasformati in pittore
per immortalare sulla tela
i colori dell’autunno
in una faggeta.

Trasformati in poeta
per creare paesaggi di sole
con le parole.

Trasformati in musicista
per pennellare di suoni
le emozioni.

Anello dopo anello
costruisci la tua vita,
guarda al passato senza rimpianti
e continua a percorrere
la tua strada…
quella del sorriso.

(Tratta dal primo libro edito di Barbara Colapietro “… e il mio cuore ha ripreso a cantare”, Otma Edizioni 1997)

Post edited by Cassiopea82 on
JACK744 @ it 1
«1

Commenti

  • JACK744 (IT1)JACK744 (IT1) IT1 Post: 39
    modificato 21.06.2019

    NUVOLE

    Compagne fedeli
    della tavolozza del Cielo,
    specchio del mio immutabile
    e dolce peregrinare
    tra le correnti
    che rischiarano la primavera
    e scacciano il tempo insano
    della stagione del non amore.

    (Poesia inedita)





    Post edited by JACK744 (IT1) on
    JACK744 @ it 1
  • Cassiopea82Cassiopea82 Moderator, ModDarkBlue Post: 8,647
    @JACK744 (IT1) , ho raccolto in un unico thread le tue poesie. Se ne avrai altre da aggiungere (e ci farebbe piacere :blush: ) puoi scriverle qui sotto così che non andranno disperse ma rimarranno raccolte qui. :)

    "Preoccupati più della tua coscienza che della tua reputazione. Perché la tua coscienza è quello che tu sei, la tua reputazione è quello che gli altri pensano di te. E quello che gli altri pensano di te è problema loro."
    Charlie Chaplin
  • JACK744 (IT1)JACK744 (IT1) IT1 Post: 39
    modificato 21.06.2019
    Grazie di cuore Cassiopea82 per questa opportunità che mi hai offerto, sei davvero gentile.
    Mi piace condividere le mie emozioni in versi liberi, anche questa breve poesia è già stata pubblicata nel mio primo libro, spero che ti piaccia.

    INCANTO

    Da una finestra
    all’alba,
    in un giorno d’estate,
    le brume del mattino
    inondano di luce bianca
    la campagna
    regalando
    per il tempo di un sospiro
    l’eternità.

    Le colline,
    affiorando nel silenzio,
    si trasformano,
    isole incontaminate
    nel mare candido.

    Gli alberi
    si protendono verso il cielo
    in cerca di qualcosa
    che neanche loro ricordano
    mentre l’anima
    naviga
    in un oceano di bellezza.

    (Tratta da “… e il mio cuore ha ripreso a cantare”, Otma Edizioni, 1997)





    Post edited by JACK744 (IT1) on
    JACK744 @ it 1
  • JACK744 (IT1)JACK744 (IT1) IT1 Post: 39
    modificato 21.06.2019
    TENEREZZA

    Appoggiato
    su un'amaca di stelle
    con il canto armonioso
    dell'universo
    che accompagna dolcemente
    il suo dondolio,
    un bambino
    s'addormenta felice
    cullato dal sorriso 
    della luna.
    Con occhi incantati
    il mondo
    lo osserva in silenzio,
    poi si allontana
    in punta di piedi
    per non interrompere 
    la magia.

    (Tratta da “… e il mio cuore ha ripreso a cantare”, Otma Edizioni, 1997)
    Post edited by JACK744 (IT1) on
    JACK744 @ it 1
  • JACK744 (IT1)JACK744 (IT1) IT1 Post: 39
    modificato 21.06.2019
    CON GLI OCCHI DI UN BAMBINO

    Coriandoli bianchi
    soffiati dal vento
    in un armonico disordine
    si posano dolcemente
    sulla città
    che dorme
    e il mondo
    riscopre
    la sua vera poesia.

    (Tratta da “… e il mio cuore ha ripreso a cantare”, Otma Edizioni, 1997)

    Post edited by JACK744 (IT1) on
    JACK744 @ it 1
  • JACK744 (IT1)JACK744 (IT1) IT1 Post: 39
    modificato 21.06.2019
    RITRATTO

    Sulle tue spalle
    il destino del mondo.
    Sulle tue labbra
    la gioia del sole.
    Idealista che credi nei sogni,
    apri le braccia alla vita.

    Anche il calore
    dell’esplosione più lontana
    brucia la tua pelle.

    Anche l’impercettibile suono
    di una gemma che sboccia
    odono le tue orecchie.

    Non lasciare
    che il fragore della rabbia
    ti renda sordo
    e che la sua densa nube
    oscuri la notte stellata
    che vive nei tuoi occhi.

    Segui la strada che ti porta
    oltre l’arcobaleno
    e ascolta il canto della luna
    che parla a tutte le tue creature.

    Continua ad essere te stesso
    e sorridi.

    (Tratta da “… e il mio cuore ha ripreso a cantare”, Otma Edizioni, 1997)


    Post edited by JACK744 (IT1) on
    JACK744 @ it 1
  • JACK744 (IT1)JACK744 (IT1) IT1 Post: 39
    modificato 21.06.2019

    SOGNO

    Un seme piccolo,
    superata la tempesta
    dell’odio,
    è caduto nel deserto
    dell’uomo
    che non ha più ideali
    e miracolosamente
    è riuscito a germogliare,
    bagnato dalle lacrime
    del mondo
    che crede ancora
    nella pace.

    (Tratta da “… e il mio cuore ha ripreso a cantare”, Otma Edizioni,1997)

    Post edited by JACK744 (IT1) on
    JACK744 @ it 1
  • JACK744 (IT1)JACK744 (IT1) IT1 Post: 39
    modificato 21.06.2019
    ADRENALINA DI STELLE

    E' la forza
    che mi nutre
    quando ascolto
    la voce dell'Albero Sacro
    che allunga le braccia
    per toccare
    il Cielo.

    (Tratta da "Semplicemente, la mia storia", Quaderni Edizioni/Bertoni Editore, 2018)

    Post edited by JACK744 (IT1) on
    JACK744 @ it 1
  • JACK744 (IT1)JACK744 (IT1) IT1 Post: 39
    modificato 21.06.2019

    INVERNO (DENTRO E FUORI)

    L’invisibile e infinita 
    rete di sogni
    non riconosciuti
    cementata solo 
    dalle parole
    contro la Vita
    travestita di stracci, 
    in questo tempo
    annunciato da millenni,
    si manifesta
    IN QUESTO FREDDO,
    si rispecchia
    IN QUESTO GELO,
    democraticamente
    uguale per tutti,
    per far penetrare 
    nelle ossa, nei muscoli,
    nella carne, nella linfa,
    nelle pietre
    e nei cristalli di ghiaccio
    la Verità del Cielo,
    mai ascoltata,
    e ora visibile 
    ovunque.

    (Tratta da "Semplicemente, la mia storia",Quaderni Edizioni/Bertoni Editore, 2018)









    Post edited by JACK744 (IT1) on
    JACK744 @ it 1
  • JACK744 (IT1)JACK744 (IT1) IT1 Post: 39
    modificato 21.06.2019

    EMOZIONI

    Centinaia di cavalli neri
    Giganti
    al galoppo.
    Corrono disperatamente,
    lanciati all’impazzata,
    senza una meta
    e i loro zoccoli
    lasciano impronte profonde
    sul terreno riarso.
    Il cuore di chi
    ha paura di amare.

    (Tratta da "Scintille di sole", Otma Edizioni, 2005)






    Post edited by JACK744 (IT1) on
    JACK744 @ it 1
  • JACK744 (IT1)JACK744 (IT1) IT1 Post: 39
    modificato 21.06.2019

     

    RISONANZE

    Tra notte e giorno sospeso,
    il cielo buio
    esalta una corona
    di costellazioni senza fine.
    Concerto uniforme
    di grilli d'estate
    spezzato solo dal latrare
    di cani di contadini.
    Scampanio di mucche
    al pascolo
    in lontananza
    e il canto di un un gallo mattiniero.
    Cartolina da Montondo.

    (Poesia inedita)






    JACK744 @ it 1
  • JACK744 (IT1)JACK744 (IT1) IT1 Post: 39
    modificato 24.06.2019
    IL TUO SEGRETO

    I misteri della foresta
    sono racchiusi
    nello scrigno
    dei tuoi occhi d'ambra.

    Un lago di foglie
    ha colorato 
    il tuo manto morbido
    in un giorno d'autunno.

    Piccola pantera
    di città
    che canti a gran voce
    il tuo amore
    nella notte.

    (Tratta da "Scintille di sole", Otma Edizioni, 2005)





    Post edited by JACK744 (IT1) on
    JACK744 @ it 1
  • JACK744 (IT1)JACK744 (IT1) IT1 Post: 39

    JACK LONDON

    Intingi la tua penna
    nei colori accesi del tramonto
    nella bellezza della vita.

    Intingi la tua penna
    nei cristalli brillanti degli alberi
    nell’indifferenza del silenzio.

    Intingi la tua penna
    nelle corolle delicate dei fiori
    nella gioia dell’amore.

    Intingi la tua penna
    nel sangue rosso dell’uomo
    nell’ingiustizia del mondo.

    Intingi la tua penna
    negli oscuri segreti dell’oceano
    nella spiritualità del mistero.

    Poi
    inizia a raccontare
    la tua storia...
    con l’inchiostro
    di uno scrittore.


    (Tratta da "Scintille di sole", Otma Edizioni, 2005)







    JACK744 @ it 1
  • JACK744 (IT1)JACK744 (IT1) IT1 Post: 39

    OLTRE

    I tuoi calzari di piombo
    t’impediscono di danzare
    tra le stelle.

    I tuoi occhiali firmati
    hanno bendato di vanità
    il tuo sguardo d’angelo.

    Sulla riva,
    una chitarra abbandonata,
    tra la rabbia.

    Il vento
    accarezza le sue corde,
    l’abbraccio del mare
    è l’orchestra
    che accompagna
    il suo canto.

    La Musica vive oltre,
    oltre il sogno d’amore.

    (Poesia inedita)







    JACK744 @ it 1
  • JACK744 (IT1)JACK744 (IT1) IT1 Post: 39
    TRE ANIME 

    Stralci di felicità
    salvati nella memoria
    dilaniata
    dagli avvoltoi dell’invidia
    e dell’insuccesso.

    La coscienza
    frammentata dai compromessi
    si risveglia
    nell’azione per la Vita.

    Tra città sfavillanti
    d’illusioni,
    deserti struggenti
    radicati
    nel sole cocente,
    il passo del cuore
    di un campione ferito
    velocizza
    il ritmo strappato
    alla frenesia
    della quotidianità.

    Al galoppo,
    tre anime si specchiano
    alla luce
    di una candelina
    dentro i miei ideali…

    come in un sogno
    si apre l’orizzonte.
    Ciak si gira!

    (Pubblicata nell'Antologia del 4° Concorso Letterario Ideobook 2019)








    JACK744 @ it 1
  • JACK744 (IT1)JACK744 (IT1) IT1 Post: 39
    :*
    JACK744 @ it 1
  • JACK744 (IT1)JACK744 (IT1) IT1 Post: 39
    modificato 29.06.2019

    BIG BANG

    Navigando
    in questo universo di paesaggi sonori
    pennellati con maestria
    sento l’infinitamente piccolo
    vibrare in me.

    Si aprono le porte della Cappella Sistina
    delle emozioni inviolate.

    In una cascata di colori
    sempre più leggeri,
    sempre più brillanti,
    in duelli tra le note e i timbri,
    in fuochi d’artificio scoppiettanti
    e travolgenti,
    in malinconie soffuse,
    in corse alla velocità della luce
    esplode la bellezza
    della creazione divina.

    L’infinitamente piccolo
    si unisce in un solo battito
    all’immensità senza orizzonti.

    Guarigione d’amore.


    (Menzione d'onore al "IX Concorso Nazionale 2018 "Poesie d'Amore",
    organizzato dall'Associazione Letteraria A.L.I - Penna d'Autore - Torino)


     

     

     





    JACK744 @ it 1
  • JACK744 (IT1)JACK744 (IT1) IT1 Post: 39

    VIANDANTE DELLO SPIRITO

    Custode dell’Armonia del Paradiso perduto
    cammina sul sentiero
    dell’ulivo senza tempo,
    chiazzato di scintille di sole,
    con la fratellanza come bandiera.

    Filosofo dell’attimo fuggente
    cogli i frutti dell’Albero della Vita
    col cesto della gioia
    e la meraviglia del tuo sguardo
    tra le stelle.

    Scrittore di emozioni,
    nutrite nell’inchiostro dell’oscurità dell’uomo,
    apri il flusso
    al divenire della tua luce.

    Artista del colore del vento
    disegna la Verità
    col tuo cuore di cristallo.

    La tua chiave
    è il lasciapassare
    per la bellezza del Creato.

    Segui il suono della pace
    e nutri la tua Libertà.


    (Menzione di Merito al 14° Concorso di Poesia d'Amore 2017 "Tra un fiore colto e l'altro donato", organizzato da Aletti Editore - Roma).





    JACK744 @ it 1
  • JACK744 (IT1)JACK744 (IT1) IT1 Post: 39
    RICHIAMO

    Quell’inquietudine,
    quella sensazione
    a lungo soffocata
    da una impenetrabile diga
    di dubbi e paure,
    all’improvviso
    si ritrova a scrosciare
    in un vortice irrefrenabile
    di emozioni.

    L’entusiasmo per la nuova vita
    stordisce per un istante
    il piccolo corso d’acqua
    che scorre
    verso un’esplosione
    di energia illimitata.

    Tutto appare nuovo
    ai suoi occhi;
    il cielo rispecchiandosi in lui
    mostra gli alberi protesi
    nell’abbraccio della Natura.

    La voce del padre Fiume
    che lo chiama
    è la risposta
    alla sua ricerca infinita.

    (Tratta da “… e il mio cuore ha ripreso a cantare”, Otma Edizioni, 1997)

    JACK744 @ it 1
  • JACK744 (IT1)JACK744 (IT1) IT1 Post: 39
    MALINCONIA

    Sottilissimi fili 
    grigio perla.
    Il passato,
    il presente,
    il futuro.
    Nostalgia 
    d'esperienze mai vissute,
    nostalgia 
    di'incontri mai avvenuti,
    nostalgia
    di luoghi mai trovati
    s'intrecciano 
    all'ordito della vita.
    Un velo leggero
    cala
    sullo sguardo
    e i colori
    perdono 
    la luminosità del mondo.

    (Tratta da “… e il mio cuore ha ripreso a cantare”, Otma Edizioni, 1997)








    JACK744 @ it 1
  • JACK744 (IT1)JACK744 (IT1) IT1 Post: 39

    LIBERTA’

    La luce radiosa
    di una stella lontana
    ha sciolto i lacci
    dell’angoscia e della solitudine,
    in una notte di primavera,
    e il mio cuore…
    ha ripreso a cantare.

    (Tratta da "... e il mio cuore ha ripreso a cantare", Otma Edizioni 1997)






    JACK744 @ it 1
  • JACK744 (IT1)JACK744 (IT1) IT1 Post: 39
    SENZA CONFINI

    Ho assaporato
    il profumo dell’aria
    dell’oceano,
    le dolci carezze
    del vento
    dopo aver preso
    fra le mani
    una penna di gabbiano
    dimenticata sulla sabbia
    da un viaggiatore
    del cielo.

    (Tratta da “… e il mio cuore ha ripreso a cantare”, Otma Edizioni, 1997)

    JACK744 @ it 1
  • JACK744 (IT1)JACK744 (IT1) IT1 Post: 39
    SAUDADE

    Oltre
    la linea dell’orizzonte
    il nome
    di una terra
    mai conosciuta
    vibra
    come le corde
    di un’arpa
    suonata dal vento
    e la distanza
    svanisce
    fra le nuvole.

    (Tratta da “… e il mio cuore ha ripreso a cantare”, Otma Edizioni, 1997)

    JACK744 @ it 1
  • JACK744 (IT1)JACK744 (IT1) IT1 Post: 39

    PRIMA DELLA SERA

    Dopo una giornata carica di pioggia, interrotta solo da qualche sporadica schiarita, il cielo è attraversato all’improvviso da una moltitudine di piccoli uccelli che sfrecciano come saette a caccia di insetti.

    Passeri, merli e cornacchie escono dai loro nascondigli senza più timore del tempo atmosferico, denso di elettricità della scorsa notte tuonante; persino le gazze e un’upupa si esibiscono in una sfilata sui rami più alti degli alberi; e tanti piccoli balestrucci,sui pali della luce in fila in trepida attesa, prima di lanciarsi in picchiata.

    Fischi, trilli cancellano i cinguettii e i richiami ormai familiari al mio orecchio di ascoltatrice attenta e si trasformano in un vociare frenetico,quasi caotico.

    Che meravigliosa scoperta per il gatto di casa che guarda con stupore e ammirazione le infinite specie di uccelli nascoste tra gli alberi, che tolgono la luce a questo spicchio di mondo urbanizzato, prima di tornare immerso nei suoi pensieri.


    JACK744 @ it 1
  • JACK744 (IT1)JACK744 (IT1) IT1 Post: 39
    SORELLE

    In una sola cellula
    del tuo cuore
    sfoglio le pagine
    di un pianeta senza tempo.

    Respiro la bellezza
    del galoppo
    di un cavallo selvaggio.

    Sento il calore
    dell’abbraccio delle stelle
    e le lacrime della notte
    che piange per la felicità.

    Insieme a te,
    viaggio nei miei sogni di bambina
    e assaporo la dolcezza
    dell’Amore
    oltre ogni dimensione.

    Grazie a te,
    dolce sorella della Luce,
    ora ho ritrovato il mio destino.

    (Tratta da “Scintille di sole”, Otma Edizioni 2005)

    JACK744 @ it 1
  • JACK744 (IT1)JACK744 (IT1) IT1 Post: 39

    FRECCE

    Punte di ghiaccio
    acuminate
    di dardi
    scoccati
    con violenza
    da un arciere
    cieco ed impietoso
    feriscono
    i sogni
    e l’anima
    sanguina.

    (Tratta da “… e il mio cuore ha ripreso a cantare”, Otma Edizioni, 1997)
     

    JACK744 @ it 1
  • JACK744 (IT1)JACK744 (IT1) IT1 Post: 39
    ARTISTA DEL CUORE

    Tuffarsi
    in una goccia d’acqua
    e nuotare liberi
    per sentire l’Universo
    vibrare
    intorno a noi.
    Volare
    in un arcobaleno di suoni
    e galleggiare leggeri
    per partecipare
    alla Sinfonia della Vita.
    Trasformare
    in fili colorati
    le parole
    e ricamare spensierati
    paesaggi fioriti
    per restituire i sogni.
    Tutto questo
    naviga
    nell’oceano del cuore
    e poi si riversa
    su un foglio di carta
    creando castelli
    costruiti da un poeta.

    (Tratta da “…e il mio cuore ha ripreso a cantare”, Otma Edizioni, 1997)

    JACK744 @ it 1
  • JACK744 (IT1)JACK744 (IT1) IT1 Post: 39
    RITROVARSI

    Ho assaporato la linfa
    dell’albero
    nato al centro della Terra
    e ho sentito
    la Vita
    pulsare dalle radici,
    nutrite con cristalli di luce,
    avvolgere dolcemente
    rami baciati dal sole
    di primavera
    quando ti ho visto
    per la prima volta
    con gli occhi dell’anima.

    (Tratta da “Scintille di sole”, Otma Edizioni 2005)

    JACK744 @ it 1
  • JACK744 (IT1)JACK744 (IT1) IT1 Post: 39

    MEDITAZIONE

    In mezzo a questa marea vociante
    di suoni, di rumori
    vago immersa nei miei pensieri.

    Un turbinio di sensazioni,
    di visioni inspiegabili
    mi affolla la mente.

    Intorno,
    ognuno
    ha la sua piccola storia quotidiana
    ora,
    assolutamente insignificante
    ed incomprensibile.

    Tutto si trasforma in un brusio
    che fa da sfondo
    alla voce dell'anima
    che sovrasta tutto,
    maestosa come un'aquila
    che si libra in cielo
    trasportata dalle correnti.

    Nostalgia del passato,
    rimpianti, ricordi, fantasie
    s'intrecciano tra loro
    e tutto gira avvolto in un vortice.

    Il cervello pare uno schermo impazzito
    che continua a  trasmettere
    immagini senza alcun controllo.

    Poi, la tranquillità del riposo
    e tutto svanisce
    avvolto dalla soffice nuvola
    del sonno.


    (Tratta da “…e il mio cuore ha ripreso a cantare”, Otma Edizioni, 1997)




    JACK744 @ it 1
  • JACK744 (IT1)JACK744 (IT1) IT1 Post: 39

    SEMPLICEMENTE...UNA CONSIDERAZIONE

    Ci sono luoghi in cui la pulizia dell'aria, la bellezza intorno del paesaggio naturale, la pace che si respira nella semplicità, la schiettezza della gente sempre sincera, restituiscono quel senso di appartenenza al proprio spirito.



    JACK744 @ it 1
Sign In to comment.